» Prodotti
Catalogo prodotti
 » Rifacimento Divani
Il tuo divano, come nuovo
 » Le nostre strutture
Artigiani da sempre
 » Memory Waterlily
Sito ufficiale del nostro Memory

25 Novembre 2017 - 04:34

Acquistiamo pensando alla vostra soddisfazione

Nelle strutture dei nostri prodotti utilizziamo solo agglomerati di legno classificati in classe E1, quindi a bassa emissione di formaldeide. Questo per garantirvi non solo comodità, ma anche salubrità. Non solo piacere, ma anche benessere.

Siamo impegnati nel ridurre al massimo gli sfridi di produzione e ottimizzare le riduzioni di ogni tipo di scarto o emissione. Non solo per una migliore efficienza energetica, ma anche per una migliore ecosostenibilità.

Il primo segreto è comprare bene. Una regola antica e sempre valida. Soddisfarvi vuol dire essere all’altezza del compito fin da quando acquistiamo le materie prime, i tessuti e i componenti. Il tempo impiegato nel lavorare con attenzione in fase di acquisto, lo restituiamo a voi sotto forma di un prodotto a regola d’arte.

Per questo utilizziamo materie prime di qualità e impieghiamo i materiali più adatti ad ogni situazione di utilizzo, rinnoviamo periodicamente i tessuti in catalogo e ricerchiamo sempre nuove soluzioni stilistiche. Facciamo rete con i nostri fornitori, così da avere la vostra soddisfazione come obiettivo comune.



Le più importanti caratteristiche dei nostri imbottiti

1) Creiamo imbottiti in svariate fasce di prezzo. Ma quello su cui ci concentriamo è il rapporto con la qualità. Anche per i modelli meno costosi, tale rapporto è sempre spostato verso l'alto.

2)
Tutti i nostri imbottiti sono sfoderabili. Se lavate i tessuti secondo le nostre indicazioni, vi sarà semplice conservarli in ottimo stato.

3)
Il molleggio dei nostri divani è realizzato con nastri elastici da 80 mm, distanti fra loro solo 5 cm, e tesi meccanicamente. La tensione varia modello per modello, in base alla natura della gomma e alla densità dell'imbottitura. Cosa vuol dire tutto questo? Che è un molleggio molto ben fatto. Soprattutto, fatto per durare.

4)
La densità delle imbottiture è calibrata in funzione di ciascun modello, garantendo l'indeformabilità degli espansi e dunque la loro durata nel tempo. Siamo attenti alla morbidezza tanto quanto lo siamo alla resistenza.

5)
Realizziamo anche imbottiture con densità differenziata, in modo da avere una parte superiore estremamente soffice e una inferiore di grande sostegno. Vale sia per i cuscini di seduta che di schienale. In alcuni modelli abbiamo imbottiture in piuma e misto piuma con inserti in espanso indeformabile. Oppure rivestiamo i nostri espansi con falde in poliestere termolegato e termofissato da 400 a 800 g in fibra di poliestere cava.

6)
Alcuni fra i nostri divani hanno profondità 80 cm. Una profondità contenuta, non facile da trovare nei divani di qualità, eppure perfetta per i salotti degli appartamenti contemporanei. Il tutto senza rinunciare all'ergonomia della seduta..

7)
Abbiamo studiato una grandissima varietà compositiva, che permette di risolvere una gamma enorme di esigenze di spazio. Penisole, chaise longue, terminali di diverse misure e forme: potete progettare liberamente la soluzione perfetta per voi.

8)
Accessori e soluzioni salvaspazio non mancano nella nostra produzione. Se pensate al vostro sofa e al vostro letto anche per i loro possibili aspetti di contenimento, come fossero "mobili mascherati" dove nascondere o riporre altre cose, abbiamo tantissime soluzioni ad hoc.

9)
Produciamo piedini di diverse forme e diverse finiture. I piedini sono un elemento accessorio del divano, ma hanno il loro peso estetico. Ecco perchè è importante poterli scegliere.

10)
Tutti modelli contemplano la possibilità di scelta dei braccioli. C'è chi li ama larghi, alti e importanti. Chi li preferisce bassi o stretti. Chi proprio non li vuole e si limita a un cuscino. Be' qualunque sia il vostro punto di vista sul bracciolo vi renderemo soddisfatti.



Le regole per la scelta del tuo divano

1) Chiedi al negoziante com'è fatto internamente il tuo divano, con quali materiali e con quali tecniche costruttive. Non guardarlo solamente fuori, guardalo il più possibile dentro.

2)
Informati su come è realizzato il molleggio della seduta. Se i cuscini poggiano su cinghie troppo strette o troppo distanti fra loro, o se la tecnica di costruzione non è adeguata, il tuo divano nel tempo potrebbe risentirne.

3)
Controlla se l'altezza dello schienale è adatta al tuo modo di vivere il divano. C'è chi ama appoggiare la testa e sentire il sostegno del divano sulle spalle, chi invece preferisce schienali più bassi su cui distendere le braccia.

4)
Scegli con attenzione il tuo tessuto: è un valore fondamentale del tuo divano. Chiediti non solo se è bello ma anche se ha le caratteristiche tecniche giuste per l'utilizzo che ne farai. Controlla sempre se il divano è sfoderabile o meno.

5)
Preferisci divani made in Italy. Nulla contro gli altri paesi, alcuni dei quali possono anche fornire materie prime di qualità. Ma la qualità delle maestranze e della produzione realizzata in Italia non ha eguali.

6
Controlla bene le dimensioni della tua stanza e non forzare l'inserimento di un divano solo perchè ti piace. Il divano occupa uno spazio importante, anche in termini visivi, e deve permettere la vivibilità della sala.



Le 10 Regole per la Manutenzione del tuo Imbottito

1) Togli periodicamente i cuscini dal divano e falli respirare, rassettandoli con alcuni colpi di mano. In questo modo l'imbottitura prende aria, si rinvigorisce e non si irrigidisce in una posizione.

2) Controlla la corrispondenza fra angoli del tessuto cucito e angoli dell'imbottitura. Fa in modo che siano sempre allineati, scorrendo sulla superficie con la mano aperta. Controllando periodicamente, il rivestimento si conserverà in modo ottimale.

3) Aspira la polvere periodicamente. Non serve troppo spesso, ma fallo con costanza. È un fatto di igiene ma anche di cura del tessuto.

4) Varia le posizioni dei cuscini sul divano. In questo modo l'usura sarà uniforme, non avrai zone che tendono a deteriorarsi in modo evidente, e anzi, non ti accorgerai facilmente del tempo che passa.

5) Lava i tessuti in modo non troppo frequente. Limita i lavaggi allo stretto necessario, piuttosto aumenta la frequenza con cui passi l'aspiratore. E intervieni prontamente sulle macchie quando si creano, senza rimandare.

6) Attieniti alle istruzioni indicate nell'etichetta di lavaggio e nel dubbio fatti consigliare dalla lavanderia di fiducia.

7) Se usi la tua lavatrice, ricordati di "schermare" gli eventuali nastri in velcro, accoppiandoli a velcro protettivo o coprendoli con del nastro adesivo di carta. In caso contrario, il velcro potrebbe danneggiare il tessuto durante il lavaggio.

8) Non lasciare mai coperte e lenzuola nei divani-letto quando li richiudi, potrebbero impigliarsi nei meccanismi di apertura e chiusura, pregiudicandone il funzionamento o danneggiandoli.

9) Se hai dubbi di qualunque tipo sul prodotto che hai acquistato, evita di sperimentare o forzare: fai una telefonata al punto vendita che ti ha venduto l'imbottito per farti consigliare e risolvere le incertezze.

10) Abbi sempre un po' di delicatezza. Anche il divano più robusto e a prova di bambini esuberanti, se sottoposto a stress massacranti, cede. Un minimo di attenzione non guasta mai


 


 



Home | Chi Siamo | Attivitą | Prodotti | Tessuti, pelli e piedini | Info | Vetrina | Contatti | Dove siamo
Sitonline Plus di Euweb.it